martedì 19 maggio 2015

Playlist 17 maggio @ Montechiaro di Luna - Top 10


(Foto a opera di qualcuno del Fuori Luogo Festival, mi s'intravede sotto il gazebo alla base della torre.
Ne approfitto per ringraziare lo staff, che ha messo lì le mucche proprio come avevo chiesto nel rider.)

Wire - Blogging


Parker Madicine - Mazimuth (Mosaic Beats remix)

The Real Tuesday Weld - Me And Mr. Wolf

Peace Orchestra - Shining

Raydio - More Than One Way To Love A Woman (Giovanni Damico edit)

The Radio Dept. - Heaven's On Fire

Barbara McNair - Forget You Ever Met Me Baby

Beastie Boys - Sabrosa

Piccola Orchestra Avion Travel con Caterina Caselli - Insieme A Te Non Ci Sto Più

lunedì 18 maggio 2015

Due o tre cose sul secondo turno.


Uhm.
Con i disastri di cui il mio bracket è pieno, è un mistero come sia riuscito a individuare 3/4 dei finalisti di conference. La mia finale a est è salva (e il mio pronostico non cambia), mentre a ovest non so più cosa dire sui Clippers, se non che perdere così una serie dopo aver fatto quello che hanno fatto agli Spurs è veramente 100% vintage Clippers, roba che mi ha ricordato l'era Jaric/Olowokandi. Non cambio idea sul fatto che Griffin e soprattutto Paul abbiano fatto un salto di qualità tecnico e mentale destinato a restare, ma c'è evidentemente molto altro da mettere a posto (roba cui un general manager a tempo pieno potrebbe dedicarsi agevolmente, tanto per capirci; non prima però di conoscere almeno la sorte del buon DeAndre).
Ora è davvero difficile vedere i Rockets come qualcosa più di uno sparring partner per Golden State: il duello Curry/Harden si lascerà guardare (facciamo che gettano la maschera, si "marcano" a vicenda e finiscono la serie con una media di 85 punti in coppia?) ma penso ad esempio a come Green possa cancellare Jones e Smith senza fatica, a come Thompson possa fare quello che vuole contro Terry, alle sporche furbate di Bogut ai danni di Howard, a uno scontro tra panche fatto di duelli come Speights/Capela o (brr) Livingston/Prigioni... Vogliamo dire 4-2, con una vittoria Rockets sulle spalle di un Harden da 50 e un'altra sul 3-1 coi Warriors un po' rilassati? Diciamolo (ma non contiamo troppo sulla seconda).
E poi, se va tutto secondo i miei piani (ah ah ah), via a una Finale che vedrà opposti due coach al primo anno di panchina NBA: era mai successo?
Colonna sonora dei miei playoff da qui in avanti (qualcuno sa perché):

domenica 3 maggio 2015

Due o tre cose sul primo turno.


Eh.
Col mio bracket compromesso per più della metà (per chi non ha voglia di seguire il link: davo vincenti finali gli Spurs) le note positive sono poche: 5 passaggi di turno su 8 (credevo in Raptors, Mavs e, appunto, Spurs), ben un risultato (il cappotto CLE-BOS) e due semifinali di conference (GSW-MEM e CLE-CHI, le più facili) azzeccati; sul tutto pesano due cantonate clamorose (4-3 Dallas su Houston e soprattutto 4-2 Toronto su Washington) e quella più soft sulla "finale di conference in maschera" LAC-SAS. Qui ci sarebbero molte cose da dire (e alcune le dico: Duncan semplicemente eroico, Jordan bravo a non perdersi mentalmente per la frustrazione di sbagliare 1400 liberi, Splitter che ne ha capito veramente pochissimo, Paul enorme - non che fosse una sorpresa - anche mentalmente - e questa un po' una sorpresa lo è stata - nelle ultime due gare, Ginobili e soprattutto Parker a tenere botta in condizioni fisiche da ricovero, Griffin solido almeno quanto spettacolare, i guizzi di Leonard che però necessita ancora di qualche messa a punto, ecc.) ma alla fine abbiamo "semplicemente" visto quanto di più vicino a un pareggio il basket possa concedere: una serie lunghissima, tra due squadre fortissime, conclusasi per due punti di scarto a 1" dalla sirena di gara 7. Io puntavo su una delle due; ha vinto l'altra.
E adesso?
Golden State non dovrebbe fare troppa fatica contro Memphis, soprattutto con Conley a mezzo servizio.
Su Clippers-Rockets mi serve un nuovo pronostico e lo faccio al volo (tanto, peggio di così...): Clippers in 6 partite dalle quali usciranno provatissimi (la panchina è sempre quella che è, anche se una spolverata a Hawes contro Houston la si potrebbe dare) per schiantarsi contro i Warriors in un 4-1, massimo 4-2 comunque onorevole.
Hawks-Wizards: usare Pierce da 4 contro Millsap? Auguri. Serviranno molti aggiustamenti tattici sui quali non riesco proprio a vedere Wittman in vantaggio sull'allenatore dell'anno. Rimane valido per il passaggio di turno il 4-2 con cui vedevo i Wizards prevalere su Toronto (credo di essere l'unico che sta ancora scrivendo "Toronto" in un pezzo sui playoff).
Cavs-Bulls: resto col mio 4-3 originale ribadendo che questa è la serie più in bilico, anche per i problemi di formazione di Cleveland. Però fatta fuori San Antonio indico i ragazzi di Blatt come nuovi possibili campioni (ed è già tutto un toccarsi), quindi devo per forza ritenerli capaci di superare Chicago anche se in condizioni non ideali. Nuova colonna sonora ufficiale dei miei playoff:

venerdì 1 maggio 2015

Playlist 04/2015



Starship Connection - Heartbreaker mp3

Aeroplane f/ Benjamin Diamond - Let's Get Slow

Tuxedo - So Good (Dimitri From Paris remix) wav

Jaga Jazzist - Oban (Todd Terje remix)

Berry Juice - Blow Your Mind

Röyksopp - I Had This Thing (Kraak & Smaak remix)

Onra f/ Chuck Inglish - So Long

Run The Jewels f/ SL Jones - Bust No Moves

MNDR f/ Killer Mike - Lock & Load

Iamseife f/ Mecna & Alessandro Cianci - New Ferrari

Parker Madicine - Mazimuth

Pale Blue - Myself wav

domenica 26 aprile 2015

Playlist 25 aprile @ Diavolo Rosso - Top 10


Action Bronson f/ Chance The Rapper - Baby Blue

Herp Albert - Rise (Darren Daz Dalton's Rise Up edit)

Berry Juice - Blow Your Mind

Locksmith - Far Beyond (Get Down edit)

The Heavy f/ The Dap-Kings Horns - How You Like Me Now?

Slum Village - Get Dis Money (Tom Misch x Jordan Rakei remix)

Little Beaver - Groove On (Dj Vas & Soulist re-edit)

Babe Ruth - The Mexican

Jimi Hendrix - Little Miss Lover (Flying White Dots' Funk Blaster mix)

Queens Of The Stone Age - Smooth Sailing

venerdì 17 aprile 2015

My #NBAPlayoffs bracket 2015

1 ATL 4 +
        + ATL 4 +
8 BKN 1 +       |
                + ATL 3 +
4 TOR 4 +       |       |
        + TOR 2 +       |
5 WAS 2 +               |
                        + CLE 3 +
3 CHI 4 +               |       |
        + CHI 3 +       |       |
6 MIL 1 +       |       |       |
                + CLE 4 +       |
2 CLE 4 +       |               |
        + CLE 4 +               |
7 BOS 0 +                       | San Antonio Spurs
                                | 2015 NBA Champions
1 GSW 4 +                       | MVP: Kawhi Leonard
        + GSW 4 +               |
8 NOP 1 +       |               |
                + GSW 2 +       |
4 POR 2 +       |       |       |
        + MEM 3 +       |       |
5 MEM 4 +               |       |
                        + SAS 4 +
3 LAC 2 +               |
        + SAS 4 +       |
6 SAS 4 +       |       |
                + SAS 4 +
2 HOU 3 +       |
        + DAL 2 +
7 DAL 4 +

Cag Considerazioni sparse:
- "Vorrei sbagliarmi ma temo di no": cappotto Cavs-Celtics;
- Serie in cui non so decidere per chi tifare: Chicago-Milwaukee. Ma questa da sola batte l'intero restyling grafico dei Bucks;
- Per i Warriors il primo turno sarà una mezza passeggiata ma il monociglione ne vincerà una praticamente da solo in un modo che farà dire "Oh-oh" a tutta la Lega, e quella partita la rivedremo per decenni;
- Serie più in bilico: se tutti i Bulls stessero benissimo e i Cavs esordienti ai playoff andassero un po' nel panico, Chicago potrebbe buttar fuori Cleveland al 2°turno. Idem Memphis su Golden State, se ai Grizzlies entra qualche tiro da 3 e si riesce a correre dietro a Green (magari con tanta small ball a base dell'altro Green). Possibile la sorpresa a est, molto meno a ovest.
- La mia Finale è il rematch di quella che finì 4-0 nel 2007. Ricordate? Gli Spurs erano già quasi "troppo vecchi". Beh, secondo me ce la fanno ancora, zittiscono gli ultimi scettici rimasti ("Eh, ma non ne hanno mai vinti due di fila." "MMMMRGHHH"), Duncan saluta e sparisce nel nulla per mesi, Ginobili saluta e tempo una legislazione è Presidente dell'Argentina, Aldridge scornato dall'uscita al primo turno accetta di mollare Portland e andare a fare il terzo con Parker e Leonard... ok, mi fermo.
Ci si vede su Twitter per le sparate quotidiane e qui alla fine di ogni turno per le obbligatorie ritrattazioni. Colonna sonora ufficiale dei miei playoff:

mercoledì 1 aprile 2015

Playlist marzo



SBTRKT f/ Denai Moore - The Light (Xinobi rework)

Pale Blue - The Math

Slum Village - Get Dis Money (Tom Misch x Jordan Rakei remix)

MNEK - The Rhythm (Sebastian Carter edition)

Roots Manuva - Facety 2:11

Leftfield - Universal Everything

Kraak & Smaak - Drunken Master

Klune - Hope

DiscoSocks - Getcha

Uochi Toki f/ Sin/Cos - Don't Legislaizah

lunedì 16 marzo 2015

Playlist 14 marzo @ Diavolo Rosso - Top 10


Kate Tempest - The Beigeness

Mark Ronson f/ Kevin Parker - Daffodils

Skylar Spence - Fiona Coyne

GZA - The Mexican

Danny Brown - Lie 4 (Shash'U PWRFNK remix)

Janet Jackson - Pleasure Principle (Classixx recovery mix)

Gladys Knight and The Pips - It's A Better Than Good Time (Tom Trago edit)

Fantastic Negrito - An Honest Man

Rasa - When Will The Day Come (Funkyloco edit)

Band Of Skulls - Hoochie Coochie (PillowTalk remix)

domenica 1 marzo 2015

Playlist febbraio



Hober Mallow - Take You Away (To The Stars)

Mighty Mouse - Wunder/Ghetto Heaven

Turzi - Condor (Matias Aguayo version)

Kolombo - Feel It

Rex The Dog - Sicko

Florence + The Machine - What Kind Of Man (Nicolas Jaar remix)

Cannibal Ox - Blade: The Art Of Ox (f/ Artifacts & U-God)

Prefuse 73 - Infrared (f/ Sam Dew)

Daniel.T. - The Sun & The Sky